Marvel, un universo in continua espansione

07/05/2015 di Jacopo Mercuro

La competizione cinematografica tra DC e Marvel sembra non avere storia: l'ultimo episodio degli Avengers si conferma leader dei box-office mondiali, mentre per il prossimo triennio si prospettano grandi novità

Cinema Marvel

 

Rispettando tutte le aspettative, Avengers: Age of Ultron, ultimo film Marvel, uscito in Italia il 22 aprile, campeggia al primo posto nei box-office di tutti i paesi. Dal lontano 2008, con l’uscita di Hulk, l’universo Marvel, film dopo film, ha monopolizzato il mondo dei super eroi, distaccando di gran lunga gli acerrimi rivali della DC Comics. La trilogia de Il cavaliere oscuro, capolavoro indiscusso di Christopher Nolan, non è riuscita a fermare la forte avanzata di Iron Man e compagni che, dopo i successi cinematografici, hanno conquistato anche il piccolo schermo con la serie Agents of S.H.I.E.L.D., uscita nel 2013, e al quale seguirà Agent Carter.

Il cine-comic è divenuto un fenomeno di massa, che si è diffuso a macchia d’olio, un fenomeno che la Marvel, più della Dc Comics, è riuscita a sfruttare al meglio. Il segreto del successo è stato quello di dare continuità alle uscite cinematografiche, prima con i singoli personaggi e in seguito, con la reunion degli Avengers. Dall’altra parte della barricata, la DC Comics ha registrato solo successi sporadici, toccando dei picchi altissimi, appunto, con Il cavaliere oscuro, poi non confermati con L’uomo d’acciaio. La casa madre di Batman e Superman proverà comunque a tornare in auge con l’ormai imminente scontro tra i loro supereroi di punta. Nel 2016 è prevista l’uscita di Batman V Superman: Dawn of Justice, al quale seguirà la Suicide Squad e la Justice League. Ma per il momento, la DC Comics non può far altro che rimanere affacciata alla finestra, e ammirare la prepotente espansione dell’universo Marvel, in grado di attirare e fidelizzare il suo pubblico, grazie ad una fitta programmazione.

Il big bang Marvel risale al 2008 quando, per la prima e unica volta, Edward Norton vestì i panni de L’incredibile Hulk, rilanciando un personaggio che, nel tempo, aveva inanellato una serie di insuccessi. Lo stesso anno faceva il suo esordio Iron Man, affidato a Robert Downey Jr. Fu un trionfo incredibile, che dettò le fortune del franchise americano. Durante la prima avventura di Tony Stark, esattamente nei titoli di coda, venne presentato l’agente segreto Nick Fury, personaggio chiave dello S.H.IE.L.D. A due anni di distanza, nella primavera del 2010, per la gioia del pubblico, uscì il secondo episodio di Iron Man. In Iron Man 2, gli spettatori, entrarono in contatto con lo S.H.I.E.L.D. realizzando che, dietro ai super eroi, si celava un qualcosa di superiore e misterioso.

Il 2011 segnò l’entrata in scena di Captain America-Il primo vendicatore, pellicola che ci fece fare un tuffo nella seconda guerra mondiale. Nel primo film della saga, Steve Rogers, o meglio Captain America, affrontò Teschio Rosso, un ufficiale di Hitler, che bramava di annientare il mondo grazie al Tesseract. Il pubblico non dovette aspettare molto per tornare in sala, nell’autunno del 2011, arrivò sulla terra Thor, il dio proveniente da Asgard.

Nel 2012, l’universo Marvel si consacrò definitivamente, grazie alla prima reunion dei suoi super eroi di punta, che, uniti sotto il nome di Avengers, lotteranno nella battaglia di New York per sconfiggere il perfido Loki, fratello di Thor, entrato in possesso del Tesseract.

Il 2013 fu il ritorno di Iron Man 3, in cui Tony Stark, ancora provato dalla estenuante battaglia di New York, iniziò a temere per la sua vita e quella della moglie Pepper. Furono le sue paure a dar vita a Jarvis, un robot, la cui intelligenza artificiale porterà ad Age of Ultron. Sempre nel 2013, ricomparve Thor in Thor-The dark world, dove il figlio di Odino, accanto al fratello Loki, combattè per salvare i Nove Regni. Il secondo film di Thor, gettò le basi per Avengers-Infinity World.

Il 2014 aprì con Captain America-The winter soldier, dove apparvero dei personaggi determinanti in Avengers-Age of Ultorn, e si chiuse con I guardiani della galassia, spostando l’ambientazione nello spazio, concentrata su di un manipolo di insoliti eroi. La pellicola dei Guardiani sembrò estranea alla linea temporale Marvel, ma in realtà sono collegate da Thanos, cattivo già nominato nel primo Avengers e che ritroveremo in Infinity War.

Uscito in sale pochi giorni fa, arriviamo a Avenger-Age of Ultron. Nella terza fase dei vendicatori, troviamo un Tony Stark sempre più reticente a rischiare la propria vita, così da creare Ultron, un robot, che si ribella subito ai suoi creatori, mettendo in pericolo il pianeta. Con questo film, si chiude definitivamente la fortunata saga di Iron Man.

Il futuro si prospetta ancora roseo per gli amanti dei super eroi di casa Marvel. Questa estate, comparirà per la prima volta Ant-Man, un nuovo eroe in grado di rimpicciolirsi, e che in futuro farà parte dei Vendicatori, mentre, nel 2016n si prevedono scintille: la Civil War, metterà l’uno contro l’altro, Iron Man e Captain America. Dopo i fatti accaduti in Age of Ultron, Tony Stark crede che tutti i super eroi debbano essere registrati, ma Captain American e il nuovo Spider Man, non saranno d’accordo. Lo stesso anno apparirà Doctor Strange, un neurochirurgo che, non potendo più esercitare la sua professione, si cimenterà nella arti magiche, divenendo il protettore della terra.

Il 2017, darà alla luce ben tre pellicole. Ritorneranno i Guardiani della Galassia 2, con un film che legherà le storie alla pazza combriccola agli Avengers, per combattere fianco a fianco in Infinity War. Sarà anche l’anno del terzo reboot di Spider Man, che finalmente tornerà nelle mano della Marvel (i precedenti Spider Man appartenevano alla Sony, e la Marvel non aveva voce in capitolo). Infine, l’anno si chiuderà con il terzo film di Thor: Thor-Ragnarok, pellicola in cui si deciderà il destino di Asgard.

Il non lontanissimo 2018 promette fuoco e fiamme grazie all’uscita della prima parte di Avenger-Infinity War, dove tutti i super eroi Marvel, compresi i Guardiani della Galassia, faranno squadra. Lo stesso anno usciranno gli inediti Black Panther e Captain Marvel. L’espansione dell’universo Marvel, subirà il suo arresto nel 2019, con la seconda parte di Avengers-Ininity War, in cui tutti i super eroi si scaglieranno contro il perfido Thanos.

The following two tabs change content below.

Jacopo Mercuro

Nasce a Roma il 30/03/1988. Si diploma al liceo classico per poi intraprendere gli studi di giurisprudenza. Fin da bambino ha una vera e propria passione per il grande schermo. Cresce nutrendosi di pane, film e musica rock. Predilige le pellicole d’oltreoceano tanto che sulla sua scrivania non manca mai una foto del monte Hollywood.
blog comments powered by Disqus