La tua idea per l’Italia, una nuova iniziativa di Cultura Democratica

04/11/2013 di Luca Tritto

Il prossimo 18 Novembre, presso il Senato della Repubblica, si terrà un evento primo ed unico nel suo genere, organizzato dall’associazione Cultura Democratica.

La tua idea per l’Italia è un’iniziativa sia formativa che di partecipazione democratica, indirizzata ai giovani laureati e laureandi delle Università italiane e finalizzata al coinvolgimento delle nuove generazioni nel percorso di Riforme di cui l’Italia ha bisogno attraverso l’elaborazione di proposte serie, costruttive e lungimiranti per il futuro del Paese e l’esercizio concreto di partecipazione democratica alla loro elaborazione.

L’iniziativa costituisce un modello moderno e innovativo di partecipazione dei giovani alla vita politica del Paese che contribuisca alla formazione di una classe dirigente innovativa e lungimirante, consapevole ruolo e delle modalità di funzionamento delle Istituzioni.

Il progetto sarà attuato per questa edizione in collaborazione con il Senato della Repubblica, che ospiterà l’incontro in nell’Aula della IV Commissione di Palazzo Carpegna.

cultura-democraticaLa prima fase dell’evento sarà la raccolta delle idee: studenti e laureati delle Università italiane, fino al raggiungimento del 30 anno di età, potranno presentare al think tank Cultura Democratica, individualmente o in gruppo, le proprie idee per l’Italia con particolare riferimento ai temi specificati con riferimento alle seguenti materie:

• Temi Istituzionali: la disciplina della rappresentanza di interessi presso le Istituzioni pubbliche (lobbying).

• Giustizia: una nuova normativa in materia di riciclaggio e autoriciclaggio.

• Difesa: un nuovo modello interforze per le telecomunicazioni.

L’obiettivo principale è valorizzare le idee, energie e competenze di cui sono portatrici le nuove generazioni, dando loro la possibilità di contribuire in prima persona al percorso di riforme di cui il Paese ha bisogno.

La seconda fare sarà costituita dal Workshop. I 90 giovani selezionati prenderanno parte ad uno dei tre workshop tematici all’interno dei quali, con il supporto di Professori universitari ed esperti, elaboreranno tre proposte legislative nelle materie per cui hanno inviato la proposta.

In tal modo, si può consentire ai giovani di discutere e confrontarsi insieme a importanti personalità del mondo accademico e imprenditoriale italiano attraverso un’attività di analisi legislativa delle proposte raccolte in riferimento ai temi specificati.

L’ultima fase sarà costituita dalla discussione e dalla votazione. I 90 giovani partecipanti, nell’ambito della medesima giornata, esporranno e discuteranno con alcuni Senatori le proposte messe a punto durante i workshop. Le proposte approvate in modo condiviso dai partecipanti verranno consegnate ai Parlamentari presenti come contributo dei giovani al dibattito relativo alle Riforme per il Paese.

Così sarà possibile avvicinare i giovani alle Istituzioni mostrando loro il complesso funzionamento dell’attività parlamentare attraverso un esercizio di dibattito democratico.

Per presentare la candidatura, invia una mail a latuaidea@culturademocratica.org.

Luca Tritto

Federico Castorina

The following two tabs change content below.

Luca Tritto

Calabrese di Paola (CS), è nato il 7/11/1988. Dopo il liceo linguistico, si laurea nel 2011 in Studi internazionali alla “Cesare Alfieri” di Firenze, con una tesi sull’UE e la criminalità organizzata. Sin dai tempi della scuola si interessa di analisi politica e si appassiona allo studio di realtà criminali. Amante di storia e attualità della Chiesa Cattolica, si è laureato con 110/110 e lode in studi in Relazioni Internazionali presso la Luiss Guido Carli, con una tesi sulle normative antimafia di Italia e U.S.A. Collabora con "Redazione UniCal" , rivista del Centro di documentazione e ricerca sul fenomeno mafioso dell'Università della Calabria ed è responsabile dell'area Giustizia e Antimafia del think tank Cultura Democratica.
blog comments powered by Disqus