Comic-con, le novità cinematografiche

13/07/2015 di Jacopo Mercuro

Da poco conclusosi, vediamo insieme le novità riguardanti il mondo cinematografico presentate alla convention di San Diego

Comicon2015

Pochi giorni fa si è concluso il Comic-Con, la rassegna più importante dedicata al mondo dei fumetti, del cinema e della televisione. Come ogni anno, il San Diego Convention Center, è stato invaso da fans provenienti da tutto il mondo, che hanno affrontato le classiche ed estenuanti ore di fila, per poter accedere alle esclusive conferenze, dove vengono presentati i tanto attesi panel.

La consuetudine vuole che, la giornata di sabato, sia stata dedicata alla presentazione delle novità cinematografiche. L’ormai celebre sala H, si è gremita di persone, che hanno avuto la fortuna di assistere alle anteprime più importanti della stagione, che animeranno le sale nei prossimi mesi. A colpi di applausi, le case di produzione, hanno mostrato i loro prodotti di punta, sfruttando l’occasione di avvicinarsi al pubblico, capire le reazioni, e se necessario, aggiustare il tiro in corso d’opera. I veri protagonisti del Comic-Con sono gli stessi fans, che vengono coccolati dai loro beniamini, accorciando la siderale distanza della popolarità.

Sul fronte cinematografico, nonostante la clamorosa assenza della Marvel Studios, non sono mancati i colpi di scena. Con il diretto rivale seduto in panchina, la DC Comics l’ha fatta da padrona, e dopo essere stata surclassata per anni, sembra che finalmente sia arrivato il momento della ribalta per la casa di Batman e compagni. La DC Comics (legata alla Warner Bros), ha mostrato ulteriori immagini di Batman Vs Superman, che approderà in sala a marzo 2016, e l’esclusivo teaser riguardante la tanto attesa Suicide Squad. Proprio in merito a l’ultima opera della Dc Comics/Warner Bros, sono scaturite grandi polemiche, riguardante il materiale mostrato in anteprima. Gli Sudios e i fans, da sempre, stringono un patto, per il quale quest’ultimi, si impegnano a non registrare e diffondere le immagini esclusive del Comic-Con. Nelle ore successive alla presentazione della Suicide Squad, in rete è comparso il video di presentazione, che si è diffuso in maniera virale, mandando su tutte le furie la Warner, che tramite Sue Koll (presidente della distribuzione della Warner Bros) ha fatto sapere che: “Al momento non abbiamo alcun piano per la distribuzione del trailer di Suicide Squad mostrato al Comic-Con e trapelato via internet. Sono state le azioni di una persona sola che, alla fine, creeranno dei grandi danni rompendo un legame di fiducia di lunga data che abbiamo stretto con i nostri fans. Il materiale pubblicato in rete non era stato concepito per essere visto da un pubblico più ampio. Suicide Squad è ancora in fase di produzione, e avremo una campagna marketing con un grande lancio in futuro. La nostra presentazione era stata progettata per essere vista solo in quella sala, su quegli enormi schermi”.

Ad infuocare un’atmosfera già molto calda, ci ha pensato Quentin Tarantino che, sempre nella serata di sabato, insieme al suo cast, ha parlato del sul suo prossimo lavoro: The Hateful Eight. Il nuovo film western del maestro sarà un vero e proprio regalo di Natale per i suoi fans, visto che l’uscita è stata programmata per il 25 dicembre 2015. Sul palco della sala H, Tarantino ha annunciato che, dopo aver usato sempre delle colonne sonore non originali, per la prima volta si affiderà completamente ad un lavoro inedito, composto dal grande maestro Ennio Morricone.

L’intero cast di Hunger Games ha promosso il capitolo che chiuderà la saga: Il canto della rivolta-Parte seconda, mostrando al pubblico un teaser che, al contrario della prima parte, prometto molta più azione ed un finale che, a detta della Lowrence, verrà apprezzato dagli amanti del romanzo.

Infine, non possiamo dimenticare il tanto atteso Star Wars-Il risveglio della forza, che dopo dieci anni di “silenzio”, torna a far sognare i tanti appassionati della saga. J.J. Abrams, insieme ad altri componenti del cast come Harrison Ford, ha mostrato dell’altro materiale inedito, non circoscritto ai presenti nella sala H, ma inviato in live streaming in 23 paesi di tutto il mondo. Il grandissimo richiamo della saga evidenzia come la forza non si sia mai spenta.

Il Comic-Con di San Diego, dopo tanti anni di attività, si mostra ancora in grande forma e conferma l’enorme successo a livello mediatico. Purtroppo, per noi poveri umani, che non abbiamo avuto la fortuna di prendere parte alla manifestazione, non ci resta che rimanere in trepida attesa, e aspettare che lo straordinario mondo del fantastico, diventi realtà all’interno delle sale cinematografiche.

The following two tabs change content below.

Jacopo Mercuro

Nasce a Roma il 30/03/1988. Si diploma al liceo classico per poi intraprendere gli studi di giurisprudenza. Fin da bambino ha una vera e propria passione per il grande schermo. Cresce nutrendosi di pane, film e musica rock. Predilige le pellicole d’oltreoceano tanto che sulla sua scrivania non manca mai una foto del monte Hollywood.
blog comments powered by Disqus